Scritto da Robert Steinadler un mese fa

Vasil arriverà a giugno - Cardano aspetta la prossima hard fork

L'ecosistema di Cardano sta prosperando poiché il valore totale bloccato sulla sua blockchain è in costante aumento. Tuttavia, sembra che il progetto sia in ritardo rispetto a Binance Smart Chain, Solana, Fantom o Avalanche. Questo non solo perché i contratti intelligenti sono stati introdotti in seguito a Cardano, ma anche perché ci sono ancora diversi sviluppi nel fare scala la tecnologia più veloce e che è un prerequisito per far crescere la rete ancora di più. 

Una pietra miliare importante è proprio dietro l'angolo. Che cos'è Vasil e come aiuterà Cardano? 

Il pipelining accelererà le cose 

La hard fork Vasil migliorerà le prestazioni complessive necessarie per portare applicazioni più decentralizzate alla blockchain Cardano. Un fattore importante sarà la pipelining di diffusione che è un miglioramento del livello di consenso e faciliterà una più rapida propagazione dei blocchi. 

Vale la pena ricordare che Vasil non è l'unica soluzione al problema, ma piuttosto uno dei tanti aggiornamenti che verranno consegnati per raggiungere tale obiettivo. Una volta che Vasil sarà rilasciato nel mese di giugno le cose diventeranno più interessanti secondo Charles Hoskinson che ha detto via Twitter che molte applicazioni sono in attesa di Vasil prima del lancio sulla blockchain Cardano. 

È interessante notare che il nome della hard fork non deriva da uno scienziato o da qualsiasi altra persona storica, ma prende il nome dall'ambasciatore Ada Vasil Dabov. 

Le prestazioni saranno migliorate attraverso diverse modifiche 

I miglioramenti non si fermeranno con la pipeline. Cardano sta andando a scalare attraverso una varietà di soluzioni. Tra questi ci sono sidechains e Hydra, una soluzione del secondo strato che dovrebbe scalare ancora di più Cardano. Molti degli aggiornamenti dovrebbero funzionare pienamente nel 2023. 

Nel frattempo, Ethereum ha ritardato il Merge. L'evento era previsto per giugno, ma è stato rinviato senza una data di uscita. Il merge probabilmente avverrà questo autunno e poiché Ethereum si sta muovendo lentamente nel cambiare e scalare Cardano ha ancora tempo per risolvere i problemi di scalabilità al fine di competere. 

Resta da vedere se la scalabilità e le tariffe più economiche sono il fattore più importante per guidare più utenti a Cardano. Entrambi sono già stati raggiunti da altre blockchain ma senza minacciare Ethereum. Sembra che l'effetto rete giocherà il ruolo più importante e finora, la maggior parte degli utenti è collegata alla blockchain di Ethereum che utilizza anche tecnologie di secondo livello come rollup ottimistici in scala mentre lavora sulla frammentazione e sulla transizione alla proof of stake. 

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb