Scritto da Erik Weijers un mese fa

OpenSea accoglie con favore la concorrenza di altri mercati NFT

OpenSea, il più grande marketplace per NFT, ha annunciato l'intenzione di introdurre uno standard open source per la costruzione di marketplace NFT. In questo modo, non solo si ricostruirà da zero, ma accoglierà anche la concorrenza.

OpenSea, che utilizza la blockchain Ethereum, sta adottando un approccio progressivo con la sua decisione. Invece di cercare di diventare un monopolista, l'azienda sembra scommettere sul fatto che un mercato NFT in rapida crescita porterà benefici anche a loro. L'idea è che una marea crescente sollevi tutte le barche.

Il nuovo protocollo si chiamerà Seaport e sarà paragonabile a quello che Uniswap ha rappresentato per le borse decentralizzate, ovvero un software open source che può essere copiato e adattato dai concorrenti. L'uso di Uniswap è esploso nell'estate del 2020 (defi summer). Nei mesi successivi è esploso il numero di concorrenti (Sushiswap, Pancakeswap e così via). Questo è stato un bene per defi.

Non più centralizzato

La mossa di OpenSea sembra anche essere un riconoscimento del sentimento che è negativo che al momento sia in parte ancora una società centralizzata. Dopo tutto, questo non è nello spirito delle criptovalute. Volete lasciare il modo in cui comprate e vendete i vostri NFT a un'azienda o piuttosto affidarlo a un protocollo decentralizzato? Paragonatelo allo standard aperto SMTP per la posta elettronica. La vostra casella di posta non è legata a un'azienda: ogni provider di posta elettronica utilizza questo protocollo.

Per rendere il nuovo protocollo affidabile il più rapidamente possibile, OpenSea metterà a disposizione degli sviluppatori ricompense per chi individua i bug.

Una serie di innovazioni

Una delle innovazioni del protocollo Seaport è che gli NFT possono essere scambiati per più di una criptovaluta. Ad esempio, è possibile comporre la propria offerta su un NFT come una combinazione di NFT e criptovalute di proprietà.

Un'altra nuova opzione è la possibilità di fare offerte su NFT di una collezione con determinate caratteristiche. Ad esempio: "Voglio fare un'offerta su qualsiasi Moonbird con copricapo".

Seaport rende possibili anche le cosiddette aste olandesi, in cui è possibile impostare le precondizioni per l'asta del proprio NFT.

Conclusione

Siamo curiosi di vedere se Seaport porterà un'ondata di concorrenza e quindi di innovazione nel mercato NFT. Di solito è questo che l'apertura di un mercato mette in moto. Per continuare...

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb