Scritto da Robert Steinadler 2 mesi fa

Mani di diamante: Chi ha comprato il Bitcoin dip?

Il mercato è diventato completamente ribassista ieri quando BTC ha iniziato a crollare fino a 29,800 dollari. Molti investitori erano increduli perché c'era ancora speranza per il Bitcoin di rimanere nel suo range. Ma ora che i risultati sono arrivati, sembra che dobbiamo attraversare tempi difficili. Nonostante il fatto che molti investitori stanno tenendo Bitcoin in perdita, alcuni audaci partecipanti al mercato sono rimasti rialzisti e hanno comprato Bitcoin durante l'ultimo tuffo.

El Salvador sta caricando i suoi bagagli

Il presidente Nayib Bukele stava usando il sell-off come un'opportunità per aumentare la riserva di Bitcoin di El Salvadores. Ha annunciato via Twitter che il suo paese ha acquistato altri 500 BTC per un prezzo medio di 30,744 dollari.

Solo poche ore dopo ha detto che potrebbe già vendere questo investimento in profitto, ma ha rivelato che non ha intenzione di farlo. El Salvador è il primo paese al mondo che ha adottato Bitcoin come moneta. Il paese ha anche pianificato di costruire una Bitcoin City e sta per finanziare questa impresa emettendo obbligazioni Bitcoin.

Non è anche la prima volta che Bukele ha usato la tesoreria del paese per comprare Bitcoin. A gennaio è stata l'ultima volta che è stato anche attivo e ha avuto la possibilità di aumentare la riserva di BTC di El Salvador a un livello di prezzo di 36,585 dollari. Il paese detiene circa 2.300 BTC totali nella sua tesoreria.

Justin Sun corrisponde alla mossa

Ispirato dalla mossa di potere del presidente Bukele, Justin Sun ha annunciato che sta per eguagliare l'offerta e sta anche comprando 500 BTC. Solo che il suo tempismo non è stato buono come quello di Bukele, poiché Sun ha pagato un prezzo medio di 31,031 dollari per il suo stack.

Molti Bitcoiners hanno giurato via social media di fare lo stesso e hanno iniziato a comprare BTC a questi prezzi bassi. Non abbiamo visto Bitcoin così in profondità nell'area 30k dall'estate 2021. Molti credono che questo sia un livello di supporto che terrà e compreranno senza sosta nonostante il fatto che la Fed stia probabilmente spostando tutti i mercati verso il basso ad ogni riunione del FOMC.

Michael Saylor fa domanda per un lavoro da McDonald's

Uno dei più schietti Bitcoiners è Michael Saylor. La sua azienda è già entrata in profondità nel Bitcoin e le azioni di MicroStrategy dipendono fondamentalmente dal successo del BTC, come mostrano chiaramente i grafici. Saylor ha fatto quello che di solito gli investitori sono avvertiti di fare. Ha messo tutte le uova in un paniere ed è andato completamente in Bitcoin.

Via Twitter, ha mostrato un buon senso dell'umorismo pubblicando meme a cui ha già fatto ricorso durante i sell-off passati. La sua azienda potrebbe davvero affrontare enormi problemi se Bitcoin scende al di sotto del suo prezzo medio di ingresso. Con BTC che si avvicina a $30.000 le cose si fanno sempre più interessanti. L'azienda ha comprato il suo stack di BTC ad un prezzo medio di $30.700.

Alcuni analisti hanno già avvertito che MicroStrategy potrebbe essere costretta a vendere le sue partecipazioni per evitare perdite sostanziali. Sembra che non sia stata in grado di partecipare al mercato quando BTC è crollato. L'azienda sta usando gli effetti Dollar-cost average e stava comprando più Bitcoin negli ultimi due anni.

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb