Scritto da Erik Weijers 2 mesi fa

La difficoltà del Bitcoin continua a salire

La difficoltà della rete Bitcoin continua a stabilire record. Continua a crescere, in modo abbastanza lineare. La difficoltà è aumentata del 30% dall'inizio del 2022. Ciò significa che i minatori di Bitcoin di tutto il mondo dispongono di un 30% in più di capacità aggregata. E quindi, per unità di potenza di calcolo, vengono pagati il 30% in meno di Bitcoin per il loro sforzo. Come può essere redditizio mentre il prezzo del Bitcoin è in calo?

La quantità di Bitcoin emessi per blocco è attualmente pari a 6,25. Tale emissione deve rimanere costante, motivo per cui la rete Bitcoin regola la difficoltà ogni due settimane (per l'esattezza ogni 2016 blocchi). La difficoltà è aumentata più o meno in linea retta dall'estate del 2021.

L'aumento della difficoltà implica che i minatori di tutto il mondo hanno aggiunto attrezzature supplementari come pazzi nell'ultimo anno. L'alta difficoltà è positiva per la sicurezza della rete, ma rende più difficile per i minatori essere redditizi. Perché hanno iniziato a minare più intensamente in un momento in cui il prezzo del Bitcoin è sceso? Le ragioni sono molteplici.

  • - L'aggiunta di impianti di mining richiede tempo. I principali produttori di minatori ASICS non riescono a soddisfare la domanda da tempo. Quindi l'attuale capacità aggiuntiva potrebbe essere una risposta ritardata all'aumento del prezzo del Bitcoin alla fine del 2020 e all'inizio del 2021.
  • - La difficoltà è stata in un mercato rialzista costante sin dall'inizio del Bitcoin, con correzioni relativamente piccole. La difficoltà di mining del Bitcoin non è mai scesa tanto quanto il prezzo negli ultimi cinque anni. Quando il prezzo del Bitcoin è crollato di oltre l'80% nel 2018, la difficoltà è scesa solo del 30% circa. Un calo maggiore si è verificato nel 2021 a causa della chiusura forzata dei minatori in Cina.

Qual è la soglia di redditività (breakeven point)?

Il fatto che il prezzo del Bitcoin sia sceso non preoccupa ancora la maggior parte dei minatori. Secondo l'amministratore delegato di Marathon, un grande minatore con sede negli Stati Uniti, il prezzo del Bitcoin al quale si raggiunge il pareggio è di 6500 dollari. Per i minatori ordinari, che non sono in grado di effettuare mining su scala così ampia, il prezzo sarà comunque più alto.

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb