Scritto da Erik Weijers 2 mesi fa

Altcoins saltano fuori dal trend ribassista di mesi

La scorsa settimana, il 16 marzo, il mercato Altcoin è uscito dalla tendenza al ribasso lunga mesi. Dal momento che ha toccato il fondo il 24 febbraio, il mercato degli Altcoin nel suo complesso è aumentato di oltre il 28%. Elenchiamo un paio di ALT.

Come spesso accade nei mercati delle criptovalute, Bitcoin è andato avanti rispetto al resto. Anche nelle ultime settimane. Il re tra le criptovalute è sceso al minimo prima della maggior parte degli ALT: il 24 gennaio. Il 4 febbraio, Bitcoin ha rotto la sua tendenza al ribasso.

Nel grafico è la capitalizzazione di mercato totale di tutte le criptovalute meno BTC, quindi il valore di tutte le ALT sommato.

Come sono andate queste Altcoin?

  • Ethereum (ETH): 41% dal basso. ETH ha raggiunto il suo punto più basso prima della maggior parte delle ALT: come BTC il 24 gennaio.
  • Cardano (Ada): salita del 51% dal basso. Cardano ha pompato particolarmente duro nell'ultima settimana. Forse aiutato dalla notizia che Coinbase sta introducendo lo staking ADA.
  • Terra (LUNA): Terra sta andando alla grande e ha già guadagnato il 118% dal minimo di fine gennaio. La buona notizia continua ad arrivare. LUNA ha persino stabilito un nuovo massimo storico il 9 marzo.
  • Thorchain (RUNE): ha sovraperformato quasi tutte le monete nelle ultime settimane. Doveva fare molta strada, e non è neanche lontanamente vicino ai massimi storici.
  • Axie Infinity (AXS): 50% dal fondo, di cui il 21% negli ultimi due giorni. Ancora molto al di sotto del massimo del 2021, però.
  • Dogecoin (DOGE): 29% dal minimo, di cui 12% negli ultimi due giorni. Doge ha ancora molto terreno da guadagnare dal top del 2021.

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb