l

2 anni fa

Crypto 101: wallet hardware

Un wallet hardware è un dispositivo per gli utenti che cercano maggiore sicurezza. Viene spesso utilizzato per proteggere grandi quantità di criptovalute ed è la prima scelta di molti hodler. Quali sono i vantaggi nell’usare un dispositivo del genere?

Che cos'è un wallet hardware?

Un wallet hardware è un dispositivo che memorizzerà il tuo chiavi private e tenerli fisicamente separati da qualsiasi computer o smartphone. Per interagire con il dispositivo, avrai bisogno di un secondo componente che di solito è una sorta di software di wallet che supporta il dispositivo o è fornito direttamente dal produttore del wallet hardware.

La maggior parte del software che supporta i wallet hardware sono i cosiddetti thin client. Solo poche criptovalute offrono il supporto nodo completo e nella maggior parte dei casi il software non è comodo da usare con i dispositivi.

Il dispositivo stesso è collegato tramite USB o Bluetooth. Ciò consente di utilizzare i wallet hardware anche in combinazione con computer e smartphone.

Una grande sicurezza

Poiché le chiavi private sono mantenute fisicamente separate da qualsiasi altro dispositivo, i wallet hardware sono infatti considerati una delle soluzioni più sicure. Un utente malintenzionato avrebbe bisogno dell’accesso diretto per effettuare una transazione.

Un computer o uno smartphone potrebbero essere violati da remoto. Questo non è possibile con un wallet hardware. In tutti i casi sarà necessario l’accesso fisico al dispositivo per alterarne la funzionalità. Ma la minaccia più grande sono i tentativi di hacking a distanza che utilizzano phishing, keylogger o altre tecniche dannose.

Quindi, è sicuro dire che un wallet hardware offre tutta la sicurezza che un utente medio può chiedere.

Usabilità ridotta

Pur offrendo ottime funzionalità di sicurezza, un wallet hardware è meno comodo da usare. Devi connettere il dispositivo ogni volta che vuoi interagire con le tue criptovalute e questo significa che devi portarlo sempre con te.

Anche se scegli una combinazione di un wallet hardware e uno smartphone, devi comunque sbloccare entrambi i dispositivi ogni volta che desideri interagire con il wallet. Lo stesso vale per la maggiore sicurezza. Devi ricordare un codice pin per il wallet hardware e possibilmente uno per la controparte software. I backup d’altra parte seguono gli standard del settore utilizzando a frase seme che devi conservare in un luogo sicuro. Un wallet hardware è la scelta migliore se ti piace optare per una maggiore sicurezza sacrificando molta praticità.

Più domande?

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 80 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb