lb

Scritto da Robert Steinadler 4 mesi fa

Il valore di Bitcoin: da dove viene e come si giustifica?

Se ti metti nei panni di un investitore di valore, è difficile capire perché Bitcoin abbia un valore. Non produce ricavi né prodotti. E la parte peggiore è che non è nemmeno sostenuto da nessun governo. Anche El Salvador non sostiene Bitcoin con nulla. Invece, il paese ha semplicemente riconosciuto BTC come moneta a corso legale. I partecipanti al mercato sono disposti a pagare prezzi elevati per BTC. Al momento in cui scrivo un Bitcoin vale ancora 32.611 Euro (31-01-2022).

Perché Bitcoin vale qualcosa? Come si misura il valore di una merce che mira a diventare una valuta e non è sostenuta da alcun governo?

Perché i Bitcoin hanno valore?

Bitcoin viene utilizzato per scopi diversi. Alcuni investitori pensano che sia una merce rara in grado di proteggerli dall'inflazione. Altri sono più interessati all'aspetto che può essere utilizzato per i pagamenti e insistono sul fatto che Bitcoin è la valuta di Internet.

C'è infatti una somiglianza con i metalli preziosi per quanto riguarda la scarsità di Bitcoin. In effetti, l’offerta di Bitcoin è limitata a circa 21 milioni di BTC. Questo rende Bitcoin in definitiva scarso perché c'è un'offerta finita che non può essere manipolata. Ma la scarsità da sola non ottiene nulla. Anche un dipinto di un artista vissuto 200 anni fa è scarso, ma se nessuno è interessato alla sua arte è considerato raro, ma non ha valore.

Poiché possiamo escludere che la sola scarsità dia valore, dobbiamo aggiungere ciò che manca:

  • Bitcoin può funzionare come riserva di valore
  • È un'unità di scambio
  • BTC ha anche gli attributi di una valuta utile

Cos'è una valuta utile?

Una valuta deve aderire a 6 standard per essere considerata utile:

  • Scarsità: abbiamo già spiegato che Bitcoin ha un'offerta limitata.
  • Divisibilità: puoi inventare Bitcoin facilmente. Un Satoshi è la più piccola denominazione di Bitcoin. Un Satoshi è l'equivalente di 100 milionesimi di Bitcoin.
  • Accettabilità: Bitcoin è accettato in tutto il mondo da molti commercianti e fornitori di servizi di pagamento. È facile accettarlo perché tutto ciò di cui hai bisogno è un wallet Bitcoin.
  • Portabilità: puoi effettuare transazioni facilmente e trasportare i tuoi BTC semplicemente utilizzando un wallet o ricordando la tua frase seme.
  • Durabilità: finché la rete è in esecuzione, Bitcoin non si consuma.
  • Uniformità: BTC è resistente alla contraffazione.

Alcuni esperti sostengono che Bitcoin non sia denaro né un mezzo di scambio. Altri negano la sua capacità di fungere da riserva di valore. Nonostante le critiche, si può sostenere che Bitcoin soddisfi i criteri di cui sopra.

C'è un valore intrinseco in Bitcoin?

Molti scienziati e analisti economici hanno sottolineato che Bitcoin non ha valore intrinseco. Non è supportato da alcuna istituzione o governo che è spesso considerato il criterio per attribuire valore intrinseco a una valuta e per determinarne il fair value.

Tuttavia si può sostenere che la stessa prova del lavoro insieme al protocollo di Bitcoin crei un valore intrinseco. I minatori garantiscono che né la fornitura né le transazioni possono essere manipolate. La prova del lavoro crea un libro mastro immutabile che è efficacemente protetto da molta energia. Ci sono Bitcoiners che sostengono che l'energia che è stata utilizzata è immagazzinata in ogni Bitcoin e non può essere riportata per fare qualcos'altro con esso. Mentre il dollaro è sostenuto dagli Stati Uniti, il bitcoin è sostenuto dall'energia. Quindi il suo fair value è determinato dai costi energetici necessari per coniare ogni Bitcoin.

Vale la pena ricordare che questo argomento può essere contrastato semplicemente per il fatto che ci sono molte criptovalute. Sebbene sia vero che il costo dell’energia è reale, si potrebbe facilmente sborsare Bitcoin o utilizzare qualsiasi altra moneta per quella materia. Qual è il valore intrinseco di Bitcoin se domani tutti passeranno a Litecoin? Il costo dell’energia spesa in Bitcoin andrebbe sprecato.

Naturalmente, i bitcoiner sosterrebbero che ciò non accadrà mai perché il mercato dovrebbe sprecare l’energia che è stata spesa per Bitcoin invece di attribuire il valore equo di conseguenza?

Bitcoin è un movimento rivoluzionario

Un altro motivo per cui Bitcoin ha valore è la stessa tecnologia blockchain. Il libro mastro di Bitcoin fornisce una sicurezza che fino ad oggi non ha eguali a nessun'altra criptovaluta. Ciò consente ai protocolli e ai sidechain di secondo livello di sfruttare tale sicurezza mentre possono servire contemporaneamente a casi d’uso molto diversi.

Molte persone credono che sia questa tecnologia rivoluzionaria ad essere profondamente radicata nella comunità open source e nell'idea che ogni essere umano dovrebbe avere accesso ai suoi benefici. Il valore di Bitcoin non è determinato solo dalle qualità di una valuta utile o da un valore intrinseco basato sul costo dell’energia. Il suo protocollo consente a tutti di effettuare transazioni liberamente e senza la necessità di un intermediario.

La sua blockchain è trasparente. Concede ai suoi utenti lo pseudonimo e allo stesso tempo consente a tutti di verificare la validità di ogni transazione e l'offerta di denaro totale. È l'opposto di un sistema bancario centralizzato che è vulnerabile alla manipolazione da parte di una varietà di attori coinvolti, che non possono essere controllati allo stesso modo dal pubblico. Questa non è solo un'idea. Bitcoin è in grado di fare queste cose. Le persone non hanno più bisogno di fidarsi delle persone, tutti possono riporre la loro fiducia nel protocollo. Questo da solo ha un valore che fa parte della risposta alla domanda sul perché questo asset digitale sia aumentato di prezzo da pochi centesimi a decine di migliaia di euro in un arco di tempo di poco più di un decennio.

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb