Scritto da Robert Steinadler 5 mesi fa

Tezos: entriamo nel primo blockchain di baker al mondo

Nell'anno 2021, ci sono state molte critiche alla proof of work a causa di preoccupazioni ambientali. Un particolare progetto blockchain che enfatizza l'essere un'alternativa verde che non utilizza troppa energia è Tezos. È iniziato nel 2017 come ICO e, sebbene l'inizio di Tezos sia stato ritardato a causa di problemi legali, è diventato piuttosto popolare alcuni anni dopo.

Cosa rende Tezos speciale e perché non è solo un'altra piattaforma di contratto intelligente ma un'idea completamente nuova in termini di governance? In questo articolo andremo a scoprire le caratteristiche di base di una delle piattaforme blockchain più ambiziose.

Cos'è Tezos?

Tezos è una blockchain basata su un algoritmo proof of stake. Il token nativo della blockchain di Tezos si chiama Tez ma il ticker di scambio ufficiale è XTZ. Pertanto, la maggior parte delle pubblicazioni fa riferimento a Tezos o XTZ piuttosto che a Tez o "Tezzies".

Tezos è nata come ICO di grande successo nell'anno 2017 ed è riuscita a raccogliere oltre 228 milioni di dollari USA durante la sua ICO. Tuttavia, il progetto si è concluso con problemi legali tra i fondatori e l'inizio ha dovuto essere rinviato. Ciò ha causato un'altra ondata di azioni legali poiché una parte degli investitori ICO ha chiesto di riavere i propri fondi. Mentre le controversie legali sono state risolte in seguito, Tezos è riuscita a iniziare nel 2018.

L'idea alla base di Tezos riguarda la governance. Molte altre piattaforme consentono agli utenti di governare determinate decisioni nella rete. Tezos offre alla community la possibilità di governare letteralmente ogni aspetto della blockchain e non solo i termini di contratto intelligente. Non ti piace la proof of stake? Prova a fare una proposta e vedi se tutti sono d'accordo a passare al mining. Questo rende Tezos davvero speciale. In effetti, tutto potrebbe essere cambiato o affrontato se la comunità è d'accordo che c'è richiesta di un cambiamento anche se è drastico.

Benvenuti alla bakery

A differenza di altri progetti, Tezos usa il termine baking al posto di staking. La rete è protetta da una proof of stake liquida o LPoS. Esistono due tipi di staker. Il primo gruppo deve contenere 8.000 XTZ per eseguire un nodo. Questi staker sono chiamati "baker" e la loro puntata è chiamata "roll". Il secondo gruppo può delegare Tez a un baker di loro scelta e guadagna ricompense in cambio. Questo è un sistema molto simile ad altre soluzioni proof of stake.

Il vantaggio è che anche gli investitori al dettaglio possono partecipare allo staking del proprio XTZ semplicemente delegando i propri fondi a un baker. Consente inoltre a tutti di partecipare alla governance poiché i baker possono votare proposte che stanno attraversando diverse fasi:

  • Il periodo della proposta
  • Il periodo del voto di esplorazione
  • Il periodo di prova
  • Il periodo del voto di promozione

Si prega di notare che i baker devono avere capacità libera per accettare nuovi membri e si consiglia di scegliere attentamente un baker prima di delegare i fondi.

Tezos è più rispettoso dell'ambiente?

Si ritiene che Proof of stake riduca l'effetto della tecnologia blockchain sull'ambiente. Questo perché le blockchain basate su PoS utilizzano molta meno energia rispetto alle blockchain basate su PoW. Tezos ha enfatizzato questo effetto per tutto il 2021.

Anche se è vero che Tezos sta consumando molta meno energia rispetto, diciamo, a Bitcoin, questo non è un merito di questo particolare progetto blockchain, ma della Proof of stake stessa. Pertanto, anche qualsiasi altra tecnologia basata su un meccanismo di consenso simile può essere considerata un'alternativa verde.

Cosa offre Tezos?

A parte l'aspetto della governance, Tezos ha costruito un proprio ecosistema fiorente negli ultimi due anni. Esistono casi d'uso tipici che includono NFT e mercati per l'arte digitale e gli oggetti da collezione. Sono disponibili anche stablecoin ed è possibile utilizzare determinati protocolli DeFi. Alcuni di loro sono ancora all'inizio del loro sviluppo. Ecco qui di seguito alcuni esempi:

  • Tezfin
  • wXTZ
  • stabile
  • USDtez

Come sempre: si prega di notare che questi sono solo alcuni esempi e che i progetti menzionati non sono in alcun modo approvati da LiteBit.

Con altre soluzioni di primo livello come Ethereum, Solana o Avalanche che hanno già un ampio ecosistema in esecuzione, Tezos è davvero un po' indietro in termini di sviluppo. Sebbene ciò abbia ostacolato la sua crescita nel 2021, può anche essere visto come un'opportunità per una maggiore crescita negli anni a venire. Con più protocolli disponibili, Tezos può provare a strappare più quote di mercato ai suoi concorrenti.

La Fondazione Tezos

La Fondazione vigila sullo sviluppo di Tezos e ne sostiene anche la crescita. Vale la pena ricordare che la Fondazione Tezos dispone di enormi fondi. Ciò deriva dal fatto che gran parte del denaro raccolto durante l'ICO è stato investito in criptovalute il cui prezzo è cresciuto nel tempo.

Sebbene la Fondazione Tezos non sia il fattore trainante dello sviluppo, svolge un ruolo importante sovvenzionando lo sviluppo futuro distribuendo sovvenzioni a progetti promettenti basati su Tezos. Pubblica regolarmente rapporti che consentono di ottenere una buona panoramica delle sue attività e dei risultati del lavoro della fondazione e dello sviluppo dei progetti sostenuti.

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb