lb

Scritto da Robert Steinadler 2 mesi fa

Spiegazione di Initial Dex Offering (IDO)

Se un'azienda si affaccia sul mercato azionario, di solito è interessata ad avviare un'offerta pubblica iniziale o IPO. Si tratta di un concetto molto promettente sia per gli investitori che per le aziende. Offre l'opportunità di acquistare azioni a un prezzo fisso prima che inizino a essere scambiate sul mercato azionario. L'azienda, d'altro canto, raccoglie molto capitale vendendo queste azioni e ha la possibilità di aumentare la propria liquidità.

Quando è nata la blockchain di Ethereum è diventato abbastanza facile programmare un contratto intelligente ed emettere token nello stesso modo in cui vengono emesse le azioni durante un'IPO. In effetti, le IPO sono diventate decentralizzate e, cosa ancora più importante, tokenizzate.

Cosa sono le initial dex offering (offerte iniziali di dex)? Cosa offrono e quali rischi e possibilità comportano?

Una piccola lezione di storia sulle IDO

Le IDO si collocano alla fine di una lunga serie di sviluppi diversi. Prima di Ethereum, c'è stato un periodo in cui le cosiddette offerte iniziali di monete si tenevano su bitcointalk.org e altri forum. Gli sviluppatori scoprirono che era più facile finanziare un progetto vendendo una pre-mine piuttosto che tenerla per sé.

Una pre-mine viene generata avviando la blockchain come rete privata, consentendo allo sviluppatore di estrarre un certo numero di blocchi e ricevere monete come ricompensa, per poi renderla pubblica in un momento successivo.

Queste ICO sono state migliorate all'inizio di Ethereum, perché le ICO sui forum o su altri canali richiedevano una terza parte fidata, come un escrow, per tenere i fondi. I contratti intelligenti, invece, non hanno bisogno di una terza parte fidata, ma eseguono l'accordo alla lettera. In effetti, negli anni 2017 e 2018 si è creata una corsa all'oro.

Dopo che il boom delle ICO si è appiattito, sono nati diversi concetti simili che sono leggermente diversi:

  • Security Token Offerings (Offerte di token di sicurezza): Questo tipo di vendita di token è altamente regolamentato e i token venduti durante una STO sono considerati titoli con tutte le implicazioni legali del caso.
  • Initial Exchange Offering (Offerta iniziale di scambio): Queste vendite di token sono tenute da borse centralizzate di criptovalute, spesso combinate con una sorta di vantaggi per gli investitori che detengono token affiliati alla borsa.
  • Initial DEX Offering (Offerta iniziale di DEX): Queste vendite sono tenute da borse decentralizzate e seguono una procedura diversa dalle ICO.

Come funziona una IDO?

L'utilizzo di un exchange decentralizzato per la vendita di token crea una situazione in qualche modo simile a quella delle ICO. Ma ci sono alcune differenze che si riflettono nel modo in cui funziona una IDO:

  • Esiste una whitelist degli investitori. I candidati devono svolgere attività di marketing o semplicemente registrarsi prima di essere inseriti nella lista.
  • Una parte dei fondi del progetto viene utilizzata per costruire un pool di liquidità che crea un mercato secondario immediatamente dopo il successo della vendita e la creazione dei token.
  • Gli investitori non devono fidarsi del contratto intelligente del progetto in questione, ma beneficiano della fiducia nel contratto intelligente DEX come ambiente collaudato per la vendita.

Dopo la conclusione della vendita, un evento di generazione di token darà vita al nuovo token e distribuirà tutte le quote di token tra gli investitori di IDO. Il denaro versato dagli investitori viene solitamente sottoposto a un periodo di maturazione per assicurarsi che tutte le richieste siano soddisfatte prima che il team del progetto riceva i soldi.

Di cosa ho bisogno per partecipare a una IDO?

Il requisito fondamentale è la detenzione di fondi in un wallet controllato solo da voi, il che significa che solo voi possedete le chiavi private o il seme. Poiché le IDO richiedono una blockchain con funzionalità di contratto intelligente, avrete bisogno della rispettiva criptovaluta per pagare il prezzo dei token e le commissioni di transazione.

Per interagire con DEX, avrete bisogno di un wallet che funzioni come un plugin per il browser. Una volta connessi all'interfaccia web del DEX, sarete in grado di approvare l'interazione con la dApp e di accettare i termini dell'IDO o di seguire il processo per ottenere la whitelist.

Quali sono i rischi legati alle IDO?

Le IDO si basano su exchange decentralizzati che dipendono da protocolli basati su contratti intelligenti. Questo comporta dei rischi che non possono essere eliminati. Ecco un elenco breve ma non esaustivo di ulteriori rischi:

  • Assicuratevi di utilizzare i link corretti per iscrivervi alle IDO. Il phishing e il typo squatting sono rischiosi.
  • Comprendete come vengono gestiti DEX e il suo launchpad e chi ne è responsabile. Gli state affidando il vostro denaro.
  • Non è previsto alcun KYC e si opera in un ambiente non regolamentato. È difficile, se non impossibile, avanzare pretese legali se qualcosa va storto.
  • Durante una IDO i token vengono venduti a un prezzo fisso. Tuttavia, il mercato secondario è altamente volatile. A seconda della tokenomica del token a cui siete interessati, il vostro capitale potrebbe essere a rischio.

Un modo per mitigare questi rischi è quello di attenersi alle exchange centralizzate, come LiteBit. Fare trading sul mercato secondario su una exchange che segue regole e regolamenti rende il trading molto più sicuro e trasparente per gli investitori.

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 70 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb