lb

Scritto da Robert Steinadler 4 mesi fa

Cos'è lo Staking? Spiegazione della generazione di reddito passivo con criptovalute

Quando la blockchain Bitcoin è diventata pubblica nel gennaio 2009, alcune persone sono state introdotte al concetto di mining di una criptovaluta. Avanti veloce: è l'anno 2022 e la maggior parte delle persone sa già cos' è il mining e che richiede molte risorse e non è quindi redditizio per la maggior parte degli investitori al dettaglio. Il gioco d'azzardo consente invece agli investitori di guadagnare un reddito passivo senza investire ingenti somme in hardware o elettricità.

Cos'è la posta in gioco? Come funziona e come puoi guadagnare giocando? In questo articolo, ti presenteremo la tecnologia e come iniziare a utilizzare LiteBit.

Cos'è lo Staking?

Lo staking si riferisce a due diversi metodi di partecipazione a un consenso blockchains. L'attività estrattiva è l'attività associata alla proof of work sul lavoro. Lo staking è associato alla proof of stake. Come già rivela il nome per diventare uno staker bisogna essere stakeholder. In questo caso, il termine puntata non si riferisce a un titolo, ma a una criptovaluta o a un token.

Tenere un token o una moneta consente di scommettere. Alcune blockchain richiedono agli staker di mantenere un minimo specifico, mentre altre no. Gli Staker di solito verificano le transazioni in rete garantendo la validità del blocco successivo con la propria quota. L'idea di base è che uno stakeholder non cercherebbe di manipolare la blockchain perché altrimenti danneggerebbe il proprio investimento.

Ma ci sono anche alcune blockchain che stanno optando per meccanismi più aggressivi che stanno lavorando in background come lo slashing. Lo slashing è una tecnica che permette alla rete di distruggere la posta in gioco di un malintenzionato.

Si prega di notare che, a differenza della proof of work, ci sono molte varianti diverse della proof of stake. Ecco qui di seguito alcuni esempi:

  • Liquid Proof of Stake
  • Delegated Proof of Stake
  • Leased Proof of Stake

Ciò che tutti hanno in comune è che è necessario detenere una partecipazione per partecipare alla produzione in blocco, come spiegato in precedenza.

Come funziona lo staking?

Al fine di convalidare nuove transazioni, una proof of stake di blockchain deve produrre nuovi blocchi. La produzione e la convalida dei blocchi vengono effettuate da staker chiamati anche validatori. Per evitare che la blockchain venga truccata, la rete sceglie un validatore casuale.

Come spiegato in precedenza, in alcuni casi il validatore deve detenere un certo numero di monete. Ad esempio, per diventare un validatore su Ethereum 2.0 ci vogliono 32 Ether, che sono circa 86.000 euro al momento di questa stesura.

Una volta scelto a caso, il validatore controlla il blocco. Se è corretto viene convalidato e viene spesso rivisto da una soglia di altri validatori e poi viene confermato. In cambio, il validatore scelto riceve una ricompensa di blocco come un minatore. A differenza del mining, la produzione di blocchi e la convalida diventano non competitive con la prova della proof of stake. Ma ci sono diverse proof of stake di blockchain che aggiungono un elemento competitivo consentendo agli stakeholder più piccoli di votare per un certo validatore. In cambio, il validatore ha maggiori probabilità di essere scelto e ricompenserà i suoi elettori che sono anche chiamati validatori condividendo con loro la ricompensa di blocco in caso di successo.

Cold staking vs. Hot staking

Un validatore di solito fa il cosiddetto hot staking. Ciò significa che il validatore non solo deve fornire una puntata minima, ma deve anche essere collegato alla rete con il suo wallet. Detto questo, ci sono ovviamente attrezzature e conoscenze necessarie per eseguire un validatore.

La seconda opzione è chiamata cold staking ed è più interessante per gli investitori al dettaglio. Il cold staking richiede la delega delle monete o dei token a un determinato validatore. Questo non richiede l'invio delle monete. Invece, il delegante semplicemente segnala alla rete che sta sostenendo un certo validatore con i suoi fondi.

Il cold staking richiede non solo meno risorse, ma è anche considerato più sicuro. Una volta delegata la puntata, il wallet può essere tenuto offline e il reddito viene ricevuto automaticamente.

La differenza tra staking e lending

Come abbiamo già esplorato, il picchettamento è una parte vitale della produzione di blocchi di una rete. Il prestito, d'altra parte, è qualcosa di completamente diverso. Nello spazio crittografico, il prestito si riferisce a determinati protocolli DeFi o al prestito di monete su scambi centralizzati per il trading di margini.

Prestito in finanza decentralizzata di solito significa che il creditore sta ricevendo un tasso di interesse per prestare le sue monete o token che deve essere pagato dal mutuatario. Sia i premi di prestito che quelli di staking sono spesso calcolati con un tasso percentuale annuo. Tuttavia, lo staking consiste nel gestire la rete e ricevere una ricompensa in cambio e il prestito consiste nel guadagnare un tasso di interesse su un prestito. Entrambi offrono la possibilità di guadagnare un reddito passivo, ma hanno implicazioni diverse per gli investimenti.

Domande frequenti sullo staking

Posso fare lo staking con le mie monete con LiteBit?

Sì, LiteBit supporta lo staking per diverse criptovalute. Consulta questa pagina per vedere quali monete sono attualmente supportate e quali APY producono.

Lo staking è sicuro?

Sì, fare lo staking con le tue monete con LiteBit è sicuro come tenerle nel tuo LiteBit wallet. Se stai cercando di fare staking con monete sul tuo wallet, devi assicurarti di comprendere tutti i dettagli tecnici per evitare errori. Oltre a questo, lo staking è considerato una tecnologia sicura.

Devo tenere un certo numero di monete su LiteBit per lo staking?

No, puoi iniziare lo staking subito con un piccolo investimento. Non è necessario acquistare e detenere una soglia di monete.

Le ricompense dello staking sono stabili?

Dipende dalla rete e dal carico di lavoro corrente. La maggior parte delle blockchain ha un meccanismo che aumenta lo staking quando solo pochi validatori sono attivi e lo diminuisce se lo staking diventa più popolare. Mentre le fluttuazioni sono possibili, la ricompensa rimane relativamente stabile per un periodo di tempo più lungo.

Fai trading quando e dove vuoi

Aumenta l’impatto del tuo trading e i tempi di reazione in più di 80 criptovalute tramite l’accesso istantaneo al tuo wallet con l’app LiteBit.

lb